Domande Frequenti

Primo appuntamento

In che cosa consiste?
Si tratta soprattutto di un colloquio in cui descrivere le abitudini alimentari, lo stile di vita, eventuali disagi connessi con l'assunzione di alcuni cibi e gli eventuali disturbi. 
E' indispensabile portare la lista dei farmaci che si stanno assumendo e la diagnosi del medico, quando disponibile, le ultime analisi e eventuali referti medici inerenti (per esempio non mi può servire la lastra del ginocchio, ma la risposta dell'ecografia al fegato).
Nel corso del colloquio saranno misurati peso e altezza (informazioni antropometriche).
L'intera procedura impegna circa un'ora di tempo.

Alla fine della visita si concorderanno gli obiettivi, il tempo e le condizioni del piano nutrizionale necessario per raggiungerli.
Ho bisogno di una prescrizione medica?
Se ci sono malattie in corso, soprattutto se connesse con la dieta (gastriti, coliti, ipertensione, ipercolesterolemia, diabete di tipo 2,...), è importante portare una documentazione medica contenente la diagnosi. In caso non sia disponibile preparerò una richiesta al medico per avere una diagnosi precisa.
Se il medico ha prescritto una dieta particolare, ovviamente, devo avere le indicazioni.
E se ho il diabete e sono in terapia con insulina?
E' necessario informare il diabetologo della decisione e avere il suo consenso: in questo caso non ci sono problemi a impostare un intervento nutrizionale adeguato. 
Devo fare le analisi e quali?
Se sono disponibili analisi del sangue e delle urine, è opportuno portarle. Per cominciare possono bastare anche le analisi effettuate nel corso di una donazione del sangue recente o quelle fatte dal datore di lavoro. 
In caso non siano disponibili o se sono state fatte troppo tempo prima (dipende dall'età e dalle condizioni di salute generali) concorderemo modi e tempi per effettuare una valutazione, in accordo con il medico curante.
Ci sono analisi da fare durante la visita?
Nel corso della prima visita può essere effettuata un' Analisi Bioimpedenziometrica (BIA).
Un'altra valutazione utile è quella dell'Holter Motorio effettuato tramite ArmBand. 

 

dr.ssa Elisabetta Iafrate         Biologo Nutrizionista

via Santorre di Santarosa, 27  -  00071 Pomezia (Roma) 

ONB AA-035293     P. IVA: 07543801000

Iafratee@gmail.com           cell: 333 11 81 385